P.S. FORMARE è un ente di formazione regolarmente accreditato presso il Fondo interprofessionale FOR.AGRI ( Fondo Paritetico Nazionale Interprofessionale per la Formazione Continua in Agricoltura), che nell’ambito delle proprie linee strategiche di programmazione formativa definite nell’Accordo interconfederale di cui all’art. 1, promuove e finanzia in tutto o in parte, nel rispetto delle modalità fissate dall’art. 118 della legge 23 dicembre 2000, n. 388 e successive modifiche ed integrazioni, piani formativi aziendali, territoriali, settoriali o individuali concordati tra le parti sociali, nonché eventuali ulteriori iniziative propedeutiche e comunque direttamente connesse a detti piani concordate tra le parti.

foragri6

A tal fine realizza gli opportuni raccordi con le Regioni e le Province autonome e svolge, nei confronti dei propri associati, funzioni di indirizzo, coordinamento, monitoraggio e verifica per lo sviluppo della formazione continua sul territorio nazionale.

 

Come aderire

L’adesione a FOR.AGRI può essere effettuata seguendo due modalità:

Bando 01/2016 – Prot. 35

A.P.S. FORMARE ente attuatore del Bando 01/2016 – Promozione di Piani Aziendali, Settoriali e  Territoriali di Formazione Continua – Delibera CdA del 30/03/2016 – Titolo: “Metodologie Innovative in Agricoltura” – Prot. di stampa n. 35 –  Piano approvato con Delibera del C.d.A. del 12/07/2016.

METODOLOGIE INNOVATIVE IN AGRICOLTURA

Obiettivo: L’obiettivo del progetto proposto è quello di garantire un processo caratterizzato da una continua interazione tra il lavoratore agricolo e il contesto socio-economico ed istituzionale con il quale si relaziona. Un contesto che attualmente ha perso i confini fisici regionali grazie ai nuovi strumenti di comunicazione, impiegati nella  gestione dei processi aziendali e nelle fasi di vendita.

Moduli del percorso formativo: Le azioni previste sono: formazione di n. 75 ore, per ciascuno dei lavoratori:
Modulo 1 – Gestione del rischio e sicurezza – 25 ore.
Modulo 2 – Metodologie innovative nei processi aziendali – 20 ore.
Modulo 3 – Metodologie innovative nei processi di vendita – 30 ore.

Durata del percorso formativo: Il calendario didattico prevede una formazione in aula di n. 5 ore al giorno, n. 15 giornate formative per aula, per un totale di n. 75 ore formative. La data di inizio è fissata per il 09.12.2016.

Destinatari dell’attività: 26 dipendenti di 9 aziende leader del settore agricolo e della produzione alimentare della nostra provincia.

LOCANDINA FORAGRI

 

BROCHURE ILLUSTRATIVA FORAGRI

 

Bando 02/2016 – Prot. 80

A.P.S. FORMARE ente attuatore del Bando 02/2016 – Promozione di Piani Aziendali, Settoriali e  Territoriali di Formazione Continua – Delibera CdA del 20/09/2016 – Titolo: “Valorizzazione degli scarti e sottoprodotti ai fini energetici”- Prot. di stampa 80 – Piano approvato con Delibera del C.d.A. del 14/02/2017.

AVVISO 2.2016-FORAGRI

Obiettivo: L’obiettivo del progetto proposto è quello di migliorare il livello di conoscenze, competenze professionali e capacità imprenditoriali delle PMI, al fine di aumentare l’efficacia delle iniziative di sviluppo e rivitalizzazione delle stesse. Le azioni previste riguardano in particolare il rafforzamento delle competenze in materia di: produzione di biomasse, realizzazione e la gestione di un impianto per la produzione di energia da biomasse; accrescere le competenze linguistiche finalizzate all’accesso a nuovi mercati.

Moduli del percorso formativo: Le azioni previste sono: formazione di n. 50 ore, per ciascuno dei lavoratori:
Modulo 1 – Valorizzazione degli scarti e sottoprodotti ai fini energetici – 15 ore
Modulo 2 – Contabilità, sviluppo d’impresa e accesso al credito – 20 ore
Modulo 3 – Business English – 15 ore

Durata del percorso formativo: Il calendario didattico prevede una formazione in aula di n. massimo 5 ore al giorno, n. 13 giornate formative in aula, per un totale di n. 50 ore formative. La data di inizio è fissata per il 09.10.2017.

Destinatari dell’attività: I destinatari del progetto sono 10 dipendendenti di cui n. 5 IMPIEGATI con mansioni amministrative e di gestione aziendale e n. 5 OPERAI con mansioni di conduzione di impianti e di gestione dei rifiuti, tutti del contesto aziendale DALENA ECOLOGIA SRL.

 

Bando 02/2016 – Prot. 143

A.P.S. FORMARE ente attuatore del Bando 02/2016 – Promozione di Piani Aziendali, Settoriali e  Territoriali di Formazione Continua – Delibera CdA del 20/09/2016 – Titolo: “Agricoltura di precisione per il frutteto”- Prot. di stampa 143 – Piano approvato con Delibera del C.d.A. del 14/02/2017.

Banner sito prot. 143

Obiettivo: L’obiettivo del progetto proposto è quello di garantire un processo caratterizzato da una continua interazione tra il lavoratore agricolo, il contesto economico ed istituzionale e la comunità di appartenenza. Migliorando il livello di conoscenze, competenze professionali e capacità imprenditoriali degli operatori locali delle aree rurali, aumenta l’efficacia delle iniziative di sviluppo e rivitalizzazione delle stesse. Le azioni previste riguardano in particolare: il rafforzamento delle competenze dei frutticoltori per favorire corrette scelte di carattere tecnico ed economico nella gestione del frutteto; la consapevolezza dei benefici in termini di produttività e di redditività che la “precision farming” può apportare all’azienda agricola.

Moduli del percorso formativo: Le azioni previste sono: formazione di n. 75 ore, per ciascuno dei lavoratori, per un complessivo di 3 edizioni formative:
Modulo 1 – Gestione del rischio e sicurezza – 25 ore
Modulo 2 – Gestione tecnico economica del frutteto – 30 ore
Modulo 3 – Tecnologia informatica per l’impresa agricola e agricoltura di precisione – 20 ore

Durata del percorso formativo: Il calendario didattico prevede una formazione in aula di n. massimo 5 ore al giorno, n. 15 giornate formative in aula per ciascuna edizione, per un totale di n. 75 ore formative per ciascuna edizione. Le 3 edizioni avranno una durata complessiva di 225 ore formative. La data di inizio è fissata per il 15.12.2017.

Destinatari dell’attività: I beneficiari dell’azione formativa sono n. 26 dipendenti a tempo determinato, nell’anno di esecuzione del piano formativo o in quello precedente. I dipendenti selezionati per la formazione sono coltivatori diretti, operai agricoli o impiegati in aziende agricole tutti appartenenti ad un network di 8 aziende agricole distanti pochi km tra loro, tra i comuni di Conversano, Turi e Putignano, nel territorio della Città Metropolitana di Bari.

Bando 01/2017 – Prot. 69

A.P.S. FORMARE ente attuatore del Bando 01/2017 – Promozione di Piani Aziendali, Settoriali e  Territoriali di Formazione Continua – Delibera CdA del 15/03/2017 – Titolo:”Valorizzazione della zootecnia di qualità”- Prot. di stampa 69 – Piano approvato con Delibera del C.d.A. del 03/07/2017.

Obiettivo: L’obiettivo del progetto proposto è quello di tramandare le competenze e conoscenze professionali, fondamentali nell’incremento significativo dell’innovazione nelle aziende coinvolte. In dettaglio, i risultati attesi sono:

Moduli del percorso formativo: Le azioni previste sono 2 edizioni formative, ciascuna edizione con una durata di n. 75 ore, per ciascuno dei lavoratori:
Modulo 1 – Corso di introduzione alla salumeria artigianale – 25 ore
Modulo 2 – Corso di specializzazione sul gelato artigianale – 10 ore
Modulo 3 – Corso di specializzazione sulla produzione di yogurt agricolo – 15 ore
Modulo 4 – Corso su affinatori – stagionatori – 10 ore
Modulo 5 – Corso sui formaggi innovativi e creativi – 15 ore

Durata del percorso formativo: Il calendario didattico prevede una formazione in aula di 5 ore al giorno, n. 15 giornate formative in aula per ciascuna edizione, per un totale di n. 75 ore formative per ciascuna edizione. L’intero piano avrà una durata complessiva di 150 ore formative. La data di inizio è fissata per il 17.04.2018.

Destinatari dell’attività: I beneficiari dell’azione formativa sono n. 26 dipendenti a tempo determinato, nell’anno di esecuzione del piano formativo o in quello precedente. I dipendenti selezionati per la formazione sono coltivatori diretti, operai agricoli o impiegati in aziende zooagricole tutti appartenenti ad un network di 6 aziende zooagricole distanti pochi km tra loro, situate precisamente tutte nel paese di Putignano in provincia di Bari.

Bando 01/2017 – Prot. 67

A.P.S. FORMARE ente attuatore del Bando 01/2017 – Promozione di Piani Aziendali, Settoriali e  Territoriali di Formazione Continua – Delibera CdA del 15/03/2017 – Titolo:”Elisir di lunga vita: il latte d’asina”- Prot. di stampa 67 – Piano approvato con Delibera del C.d.A. del 03/07/2017.

Obiettivo: L’obiettivo del progetto proposto è quello di tramandare le competenze e conoscenze professionali, fondamentali nell’incremento significativo dell’innovazione nelle aziende coinvolte. In dettaglio, i risultati attesi sono:

Moduli del percorso formativo: Le azioni previste sono 2 edizioni formative, ciascuna edizione con una durata di n. 75 ore, per ciascuno dei lavoratori:
Modulo 1 – La rivincita dell’asino – 15 ore
Modulo 2 – Trasformazione del latte d’asina in prodotti fermentati – 30 ore
Modulo 3 – I trattamenti tecnologici del latte d’asina – 30 ore

Durata del percorso formativo: Il calendario didattico prevede una formazione in aula di 5 ore al giorno, n. 15 giornate formative in aula per ciascuna edizione, per un totale di n. 75 ore formative per ciascuna edizione. L’intero piano avrà una durata complessiva di 150 ore formative. La data di inizio è fissata per il 12.06.2018.

Destinatari dell’attività: I beneficiari dell’azione formativa sono n. 26 dipendenti a tempo determinato, nell’anno di esecuzione del piano formativo o in quello precedente. I dipendenti selezionati per la formazione sono coltivatori diretti, operai agricoli o impiegati in aziende zooagricole tutti appartenenti ad un network di 17 aziende zooagricole distanti pochi km tra loro, situate maggiormente tutte nel paese di Santeramo in Colle in provincia di Bari.

Bando 02/2017 – Prot. 115

A.P.S. FORMARE ente attuatore del Bando 02/2017 – Promozione di Piani Aziendali, Settoriali e  Territoriali di Formazione Continua – Delibera CdA del 28/09/2017 – Titolo:”Innovazione tecnica e tecnologia in azienda”- Prot. di stampa 115 – Piano approvato con Delibera del C.d.A. del 25/01/2018.

AVVISO 2_2017_PROT_115

Obiettivo: Il piano formativo è finalizzato all’acquisizione di competenze legate all’innovazione tecnologica quale mezzo per il miglioramento delle tecniche colturali lungo l’intera filiera agricola. L’introduzione di tecnologie quali macchine agricole con applicazioni tecnologiche; processi innovativi per la qualità delle produzioni, agricoltura di precisione, sistemi di etichettatura mediante l’utilizzo del QRCODE ecc. è volta a migliorare la produzione, incrementare la resa e favorire la qualità e lo sviluppo aziendale.

Moduli del percorso formativo: Le azioni previste sono 4 edizioni formative, ciascuna edizione con una durata di n. 50 ore, per ciascuno dei lavoratori:

Modulo 1 – Nuove tecniche di lavorazione in agricoltura (20 ore)

Modulo 2 – Nuove tecnologie e attrezzature (15 ore)

Modulo 3 – Sviluppo organizzativo e qualità in azienda (15 ore)

Durata del percorso formativo: Il calendario didattico prevede una formazione in aula di 5 ore al giorno, n. 10 giornate formative in aula per ciascuna edizione, per un totale di n. 50 ore formative per ciascuna edizione. L’intero piano avrà una durata complessiva di 200 ore formative. La data di inizio è fissata per il 06.08.2018.

Destinatari dell’attività: I beneficiari dell’azione formativa sono n. 40 dipendenti a tempo determinato, nell’anno di esecuzione del piano formativo o in quello precedente. I dipendenti selezionati per la formazione sono coltivatori diretti e operai agricoli tutti appartenenti ad un network di 6 aziende agricole distanti pochi km tra loro, nella provincia di Bari.

Bando 02/2017 – Prot. 113

A.P.S. FORMARE ente attuatore del Bando 02/2017 – Promozione di Piani Aziendali, Settoriali e  Territoriali di Formazione Continua – Delibera CdA del 28/09/2017 – Titolo:”Innovazione in agricoltura”- Prot. di stampa 113 – Piano approvato con Delibera del C.d.A. del 25/01/2018.

prot.113 foragri

Obiettivo: Il piano formativo è finalizzato ad ampliare le competenza nel campo dell’agricoltura, con particolare riferimento a: tecniche pratiche per il settore delle produzioni biologiche a basso impatto che possono favorire la redditività, la competitività e la sostenibilità dell’azienda agricola; approfondire l’innovazione tecnica e tecnologica, attraverso l’introduzione di impianti, macchine, attrezzature e sistemi che migliorino la qualità dei prodotti e riducano i costi di produzione.

Moduli del percorso formativo: Le azioni formative previste hanno una durata di n. 50 ore, per ciascuno dei lavoratori:

Modulo 1 – Innovazione tecnologica per lo sviluppo di processi e prodotti (20 ore)

Modulo 2 – Comunicazione, promozione e vendita (15 ore)

Modulo 3 – Sviluppo organizzativo e qualità in azienda (15 ore)

Durata del percorso formativo: Il calendario didattico prevede una formazione in aula di 5 ore al giorno, n. 10 giornate formative in aula , per un totale di n. 50 ore formative. La data di inizio è fissata per il 26.11.2018.

Destinatari dell’attività: I beneficiari dell’azione formativa sono n. 10 dipendenti a tempo determinato, nell’anno di esecuzione del piano formativo o in quello precedente dell’azienda VITTORE GIUSEPPE azienda destinataria e beneficiaria del progetto.

Bando 02/2017 – Prot. 117

A.P.S. FORMARE ente attuatore del Bando 02/2017 – Promozione di Piani Aziendali, Settoriali e  Territoriali di Formazione Continua – Delibera CdA del 28/09/2017 – Titolo:””- Prot. di stampa 117 – Piano approvato con Delibera del C.d.A. del 25/01/2018.

prot.117foragri

Obiettivo: L’APS FORMARE, attraverso tale proposta progettuale, punta a contribuire alla gestione dell’innovazione, attraverso la formazione e il trasferimento in azienda di competenze tecniche e gestionali in grado di facilitare l’avvio di processi innovativi; favorire l’accesso ai mercati nazionali e internazionali, con l’approfondimento delle opportunità di export, marketing e promozione anche attraverso i nuovi media.

Moduli del percorso formativo: Le azioni formative previste hanno una durata di n. 50 ore, per ciascuno dei lavoratori:

Modulo 1 – Innovazione di processo e di prodotto attraverso l’utilizzo delle nuove tecnologiei (15 ore)

Modulo 2 – Internazionalizzazione dell’azienda (15 ore)

Modulo 3 – Sviluppo organizzativo e qualità in azienda (15 ore)

Modulo 4 – Diritti e doveri dei lavoratori agricoli (5 ore)

Durata del percorso formativo: Il calendario didattico prevede una formazione in aula di 5 ore al giorno, n. 10 giornate formative in aula , per un totale di n. 50 ore formative. La data di inizio è fissata per il 03.12.2018.

Destinatari dell’attività: I beneficiari dell’azione formativa sono n. 10 dipendenti a tempo determinato, nell’anno di esecuzione del piano formativo o in quello precedente dell’AZIENDA AGRICOLA CAVOTI SRL sita in Veglie (LE) azienda destinataria e beneficiaria del progetto.

Sede di svolgimento: il Piano formativo si svolgerà presso la sede di ASSOCIAZIONE CULTURALE SOFOCLE, in via Panico Angolo Via Presta, sita in Veglie (LE).